MODELLISMO TOFLYRC - IL PORTALE PER I MODELLISTI IN ITALIA
giovedì 23 ottobre 2014

Il forum sul modellismo Toflyrc  Toflyrc Rss: Il forum sul modellismo Toflyrc Rss Forum Home  Registrati  Login  Logout 
Il mio profilo  Inbox PM  Address Book  Le mie Sottoscrizioni  I miei Forum 
Photo Gallery  Cerca  Calendari  FAQ  Lista Ticket 

Progetto deltaplano elettrico

 
Sei loggato come: Guest
Utenti che visualizzano questo topic: nessuno
  Versione Stampabile
Tutti i Forum >> [FORUM AEROMODELLISMO] >> VOLO ELETTRICO >> Progetto deltaplano elettrico Pagina: [1]
Login
Messaggio << Topic piú vecchio   Topic piú recente >>
Progetto deltaplano elettrico - 20/11/2005 23:34:28   
creative


Posts: 60
Punteggio: 0
Iscritto il: 30/6/2005
Stato: offline
Salve a tutti. C'è qualcuno che ha mai provato a costruire un deltaplano radiocomandato con motore elettrico. Sono quasi sicuro che non ci siano in rete progetti in questa direzione e quindi mi chiedevo se è possibile costruirne uno. Qualche modello commerciale l'ho visto in giro, ma sono proprio dei giocattolini ed inoltre preferirei costruirlo. Qualcuno ha qualche idea su come realizzare l'ala? Con che materiale? Si potrebbe evitare di mettergli i piani di coda come in quelli veri (nella versione commerciale il cabra e picchia è affidato ai piani)? So che la richiesta è difficile da soddisfare ma mi accontenterei anche di poche indicazioni e segnalazioni sui problemi che incontrerei nella costruzione e in volo. Ciao e grazie.

_____________________________

Denis
Post #: 1
Re: Progetto deltaplano elettrico - 24/11/2005 10:45:53   
Whisky


Posts: 165
Punteggio: 0
Iscritto il: 28/10/2002
Stato: offline
Ciao,a dire il vero io avevo cominciato la realizzazione di un deltaplano a motore in scala e perfettamente realistico.non so perchè mi sia fermato ma se scarichi un paio di foto dell'originale,puoi provare a crearti l'ala così come quella vera,o se ne hai la possibilità(come ce l'ho avuta io) guarda quella vera.Io avevo pensato di fare gli assi come l'ala reale e centinarla creando cosi il classico profilo del deltaplano.Vedo se riesco a trovare qualcosa che ti possa servire per la realizzazione del modello e poi ti ricontatto.Avevo pensato di metterci su un pupazzo con all'interno un congegno meccanico (servi e aste) all'interno per far si che fosse proprio il pupazzo a guidare in maniera realistica.COmunque cerco e ti faccio sapere.
Ciao

(in risposta a creative)
Post #: 2
Re: Progetto deltaplano elettrico - 24/11/2005 12:33:38   
creative


Posts: 60
Punteggio: 0
Iscritto il: 30/6/2005
Stato: offline
Grazie Whisky.... ci conto... ciao

_____________________________

Denis

(in risposta a Whisky)
Post #: 3
Re: Progetto deltaplano elettrico - 26/11/2005 11:10:31   
greto82

 

Posts: 1
Punteggio: 0
Iscritto il: 5/7/2004
Stato: offline
Ciao, potresti usare un aquilone per la vela, io volevo iniziare da tempo, non è difficile, basta un singolo servo che inclini la vela a dx e sx e il motore per picchiare e cabrare
Ciao

(in risposta a creative)
Post #: 4
Re: Progetto deltaplano elettrico - 28/11/2005 13:56:32   
fabiano


Posts: 212
Punteggio: 0
Iscritto il: 9/11/2002
Località: Padova
Stato: offline
Io proverei a costruire rapidamente la versione in depron...vela ricavata da un foglio di depron da 6 mm, come motore un 400 con elica gunther rovescia, un servo che muove la vela sull'asse del rollio tramite leveraggi e un'altro, installato sulla vela per il cabra. La vela la fisserei alla cabina tramite un montante snodabile, in modo di permettere al servo fisso in fusoliera di muovere, tramite i rinvii in carbonio da 2 mm, la vela stessa.
Che ne dici?

(in risposta a creative)
Post #: 5
Re: Progetto deltaplano elettrico - 28/11/2005 23:38:01   
creative


Posts: 60
Punteggio: 0
Iscritto il: 30/6/2005
Stato: offline
Ciao Greto82 e Fabiano... per prima cosa grazie dell'interessamento.
Diciamo che vorrei fondere i vostri due suggerimenti in un'unica solzione.
Mi spiego meglio, l'idea di Greto82 di usare un aquilone come vela è veramente ganza, risparmierei del tempo nella costruzione (anche se ho gia visitato diversi siti di aquilonismo e devo dire che la costruzione di un aquilone a delta non è particolarmente complessa) e sarei sicuro di avere una vela giustamente proporzionata. Mentre per quello che riguarda il suggerimento di Fabiano, è esattamente il modo in cui vorrei controllare gli assi del velivolo, l'idea di usare il motore al posto del cabra-picchia suggerita da Greto è sicuramente funzionale (in fondo si usa anche sui delta veri compensare la perdita di quota in virata con il motore...) ma non mi basta... se posso voglio far beccheggiare la vela. Però Fabiano ti devo chiedere cortesemente se ti è possibile, quando hai un ritaglio di tempo, di postare uno schizzo su carta del controllo da te suggerito perchè un passaggio non mi è chiaro.
Ciao Ciao e grazie ancora...

< Messaggio modificato da creative -- 28/11/2005 23:48:23 >


_____________________________

Denis

(in risposta a fabiano)
Post #: 6
Re: Progetto deltaplano elettrico - 30/11/2005 2:42:48   
Dollar1z31

 

Posts: 183
Punteggio: 0
Iscritto il: 22/11/2005
Stato: offline
Ciao creative! io in passato ho costruito un deltaplano con un aquilone triangolare e uno speed 480 ridotto 3:1 con elica 10x4,7 oppure 9x4,7 regolatore 12 amp con settaggio batterie,
pacco batterie a 3celle Lipo a 1700. Il progetto è riuscto alla grande.Come già ti hanno consigliato
i due servi devono comandare lo snodo (che puoi ricavare anche con semplice spago)che inclina la vela a dx/sx e cabra/picchia.appena lo trovo ti invio (se ti serve) il progetto.CIAO!

(in risposta a creative)
Post #: 7
Re: Progetto deltaplano elettrico - 30/11/2005 8:59:29   
fabiano


Posts: 212
Punteggio: 0
Iscritto il: 9/11/2002
Località: Padova
Stato: offline
Il comando del profondità in questione funziona esattamente come su un tutt'ala..monti un servo (o due) al centro della vela (intendo sempre riferito alla soluzione con ala rigida), con i rinvii lo colleghi all'elevatore e il gioco è fatto..se riesco ti posto uno schizzo.

Ciaooo

(in risposta a creative)
Post #: 8
Re: INVIO PROGETTO delta - 1/12/2005 1:35:46   
Dollar1z31

 

Posts: 183
Punteggio: 0
Iscritto il: 22/11/2005
Stato: offline
Ti invio il progetto di quello che feci.spero di esserti utile.CIAO.

Allegati (1)

(in risposta a creative)
Post #: 9
Re: INVIO PROGETTO delta - 1/12/2005 12:40:48   
creative


Posts: 60
Punteggio: 0
Iscritto il: 30/6/2005
Stato: offline
Sei stato utilissimo... ora inizierò i lavori. Ti faro sapere. Probabilmente se incontrero qualche problema costruttivo ti conttaterò... spero di non disturbarti (se cosi fosse fammi sapere...) ciao e grazie.

_____________________________

Denis

(in risposta a Dollar1z31)
Post #: 10
Re: INVIO PROGETTO delta - 2/12/2005 1:08:28   
Dollar1z31

 

Posts: 183
Punteggio: 0
Iscritto il: 22/11/2005
Stato: offline
Tranquillo qualsiasi cosa sono a tua disposizione.contattami sempre su questo forum.CIAO buona costruzione!

(in risposta a creative)
Post #: 11
Re: INVIO PROGETTO delta - 17/9/2008 9:07:52   
spillone

 

Posts: 86
Punteggio: 0
Iscritto il: 28/8/2002
Stato: offline
anche se la discussione è molto vecchia...posto ugualmente un mio filmato.
saluti!
http://it.youtube.com/watch?v=ViF0HIdk8ts
Antonio


_____________________________

visit my web site:
http://digilander.libero.it/dgavio

(in risposta a Dollar1z31)
Post #: 12
Re: INVIO PROGETTO delta - 17/9/2008 11:02:36   
faso


Posts: 1455
Punteggio: 0
Iscritto il: 5/2/2003
Località: Milano
Stato: offline
Complimenti!!!!
Ottimo lavoro, anche il pilota che si muove, bravo.
Per essere pignoli, mi sembra, non so se dovuto al filmato, un po' veloce, forse più "galleggione" è più reale.
Ciao e complimenti ancora.
faso

(in risposta a spillone)
Post #: 13
Re: INVIO PROGETTO delta - 17/9/2008 11:35:49   
spillone

 

Posts: 86
Punteggio: 0
Iscritto il: 28/8/2002
Stato: offline
Ciao Grazie per i complimenti!
allora, quando ho fatto il filmato c'era un pò di vento ed inoltre è ancora da mettere a punto...si può volare a cnhea  velocità più basse...ma la crociera più o meno è quella.
Come primo esperimento sono molto soddisfatto, anche perchè con quel carico alare ho ottenuto un volo molto realistico...non è nè leggero, nè pesante, in o.d.v. ha un peso di 515g.
E' un modello nato e realizzato con quello che avevo a disposizione...anche il motore è eccessivo, ma nonostante tutto sono molto gratificato dal risultato.
grazie ancora per la visione
ciaooo

Antonio




_____________________________

visit my web site:
http://digilander.libero.it/dgavio

(in risposta a faso)
Post #: 14
Pagina:   [1]
Tutti i Forum >> [FORUM AEROMODELLISMO] >> VOLO ELETTRICO >> Progetto deltaplano elettrico Pagina: [1]
Forum Jump:





Nuovi messaggi Nessun nuovo messaggio
Hot Topic con nuovi messaggi Hot Topic senza nuovi messaggi
Chiuso con nuovi messaggi Chiuso senza nuovi messaggi
 Scrivere un nuovo messaggio
 Rispondere al messaggio
 Inviare un nuovo sondaggio
 Votare i sondaggi
 Cancellare i miei stessi post
 Cancellare i miei stessi thread
 Classificare i post