MODELLISMO TOFLYRC - IL PORTALE PER I MODELLISTI IN ITALIA
sabato 25 ottobre 2014

Il forum sul modellismo Toflyrc  Toflyrc Rss: Il forum sul modellismo Toflyrc Rss Forum Home  Registrati  Login  Logout 
Il mio profilo  Inbox PM  Address Book  Le mie Sottoscrizioni  I miei Forum 
Photo Gallery  Cerca  Calendari  FAQ  Lista Ticket 

Easy Glider & alettoni

 
Sei loggato come: Guest
Utenti che visualizzano questo topic: nessuno
  Versione Stampabile
Tutti i Forum >> [FORUM AEROMODELLISMO] >> AIUTO - PRINCIPIANTI >> Easy Glider & alettoni Pagina: [1]
Login
Messaggio << Topic piú vecchio   Topic piú recente >>
Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 13:17:41   
olmarello

 

Posts: 11
Punteggio: 0
Iscritto il: 24/12/2006
Stato: offline
Un cordiale saluto a tutti i partecipanti questo è il mio primo messaggio.
Dunque da buon principiante ho acquistato un Easy Glider aliante in scatola di montaggio, mentre ho come radio un Futaba4EX  4 canali ed i relativi 4 servocomandi. Dunque il mio problema da principiante è capire come devono funzionare gli alettoni e come tarare la radio per il giusto loro funzionamente. Mi spiego io sono rimasto al movimento degli alettoni comandati da un solo servo che imprimeva agli alettoni stessi movimenti contrapposti: un alettone su e l'altro giù. Ora essendoci 2 servi, ognuno per ala, come si procede per ottenere dal movimento dx e sx del joystick  questo movimento contrapposto? Inoltre sul manuale di assemblaggio del Easi Glider si parla di funzione spoiler che permette di alzare entrambe gli alettoni per accorciare gli atterraggi e necessita di miscelare l'elevatore a pichhiare per mantenere il modello in una fase di volo stabile.
Insomma ho un pò di confusione in testa e vorrei capire quale sia giusto movimento da dare agli alettoni e come farlo con l'accoppiata servocomandi e radio.
Post #: 1
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 13:49:33   
tefe


Posts: 337
Punteggio: 5
Iscritto il: 7/11/2005
Località: torino
Stato: offline
Ciao, non conosco il modello nello specifico, comunque quando hai due servi, uno per alettone, devi acquistare uno spinotto a "Y" e collegarlo ai servi ed alla ricevente sul canale alettoni.
Per quanto riguarda il comando per "atterraggi corti" distinguiamo tra flaps e aerofreni: nel primo caso il modello rallenta per effetto della resistenza indotta dall'aumento di portanza (i flaps si abbassano di circa 30°) ed allora serve una compensazione dell'equilibratore a picchiare per compensare l'aumento del momento generato dall'ala. Nel caso degli aerofreni, gli alettoni si alzano di 90°, ma in questo caso non occorre alcuna compesazione perchè la portanza non aumenta, si moltiplica solo la resistenza che frena il modello e lo fa atterrare prima. Nel caso dei plaps hai una velocità di sostentamento ridotta perchè l'ala è più portante a parità di velocità, nel secondo, hai solo un rallentamento e perciò se non sei già quasi a terra, rischi di stallare.
In ogni caso la radio farà tutto in automatico, devi solo seguire le istruzioni (non posso dirti di più perchè io ho sempre avuto Graupner). Cerca di avere un pò di esperienza prima di usare queste opzioni, e fatti aiutare dagli altri soci del tuo club.

(in risposta a olmarello)
Post #: 2
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 14:34:27   
franck


Posts: 2504
Punteggio: 10
Iscritto il: 31/10/2005
Località: Vicchio Mugello (FI)
Stato: offline
ciao,
tutto giusto quello detto da tefe.... per unire servi ti serve una Y e per dare il movimento inverso devi posizionare i servi e le squadrette dei servi in modo che facciano un movimento inverso, devi solo provare a vedere come devono stare prima di fermarli.... per la quistione dei flaps o aerofreni, mi sà che non li puoi utilizzare, perche hai una radio a 4ch mentre per utilizzarli ci sarebbe bisogno di almeno 5ch, perche avresti dovuto collegare il servo di destra al canale 2 della ricevente e il servo di sinistra al canale 5 e la radio miscelava automaticamente i due servi e li potevi regolare direttamente dalla tua radio..... comunque non è un problema perche è già di suo un modello molto lento quindi non credo che avrai problemi nella atterraggio!

CIAO!!!



PS: BENVENUTO !!!

< Messaggio modificato da franck -- 6/3/2007 14:36:51 >

(in risposta a tefe)
Post #: 3
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 14:34:46   
Bonimba


Posts: 228
Punteggio: 5
Iscritto il: 9/11/2005
Località: Verona
Stato: offline
In effetti come dice Tefe, sei obbligato ad usare un cavetto a Y per gli alettoni in quanto la radio avendo a disposizione soltanto 4 canali (1 motore, 2 alettone, 3 elevatore, 4 direzionale) non puoi usufruire del comando alettoni separato, quindi la funzione dei flaps, non puoi usarla, perchè i 2 alettoni si dovrebbero muovere nella stessa direzione, e con un cavetto a Y (usato per la funzione alettoni), di certo non lo puoi fare. Unica soluzione per fare ciò è avere una radio con almeno 5 canali.

Ciao
Federico


(in risposta a tefe)
Post #: 4
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 18:46:42   
olmarello

 

Posts: 11
Punteggio: 0
Iscritto il: 24/12/2006
Stato: offline
Ciao ragazzi vi ringrazio delle dritte date. Cosa che da profano non sapevo è che in pratica si possono collegare con il cavetto specifico a Y 2 servi ad un canale e quindi tutto mi è più chiaro come far muovere gli alettoni contemporaneamente ed in modo contrario. Grazie nuovamente.

(in risposta a Bonimba)
Post #: 5
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 19:48:24   
franck


Posts: 2504
Punteggio: 10
Iscritto il: 31/10/2005
Località: Vicchio Mugello (FI)
Stato: offline
di niente!! se hai altri dubbi siamo sempre a disposizione!!

CIAO!!!

(in risposta a olmarello)
Post #: 6
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 19:58:49   
Guest
Ciao Olmarello,
ho finito di assemblare e collaudare un easyglider questo weekend,forse posso aiutarti un pò:
intanto non hai fatto riferimento ad alcun motore quindi suppongo che il tuo modello non sia l'easy motorizzato,se è così meglio  sennò smetti pure di leggere ...con la tua radio,le istruzioni e il materiale a disposizione non hai nessun bisogno del cavetto ad Y e puoi anche settare meglio il modello dal momento che dovresti dare agli alettoni un escursione asimmetrica cioè 20mm. verso l'alto e 8mm. verso il basso,ricordati anche di rispettare le escursioni delle altre superfici.
Per il discorso ""aerorofreni"" (li chiamiamo così impropriamente nel caso dell'easy) puoi impostarli sempre via radio dando tutta l'escursione possibile in su (tra i 20 e i 30mm.) a entrambe gli alettoni e miscelandoli a 2mm di picchia del piano di coda,infatti gli alettoni alzati insieme hanno un effetto cabrante,vista la loro posizione più vicina al centro del modello è meno evidente ma c'è...quindi deve essere più o meno contrastata con qualche "tacca" di picchia,purtroppo ti dico fin da subito che su questo modello non otterrai particolari benefici anzi usando questi simil-aerofreni durante l'atterraggio perderai molto prima l'efficenza degli alettoni senza notare nessun effetto frenante... evitali.
Ciao,ciao
Lorenzo

(in risposta a olmarello)
  Post #: 7
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 20:07:41   
franck


Posts: 2504
Punteggio: 10
Iscritto il: 31/10/2005
Località: Vicchio Mugello (FI)
Stato: offline
quote:

ORIGINALE: novemberzulu

Ciao Olmarello,
ho finito di assemblare e collaudare un easyglider questo weekend,forse posso aiutarti un pò:
intanto non hai fatto riferimento ad alcun motore quindi suppongo che il tuo modello non sia l'easy motorizzato,se è così meglio  sennò smetti pure di leggere ...con la tua radio,le istruzioni e il materiale a disposizione non hai nessun bisogno del cavetto ad Y e puoi anche settare meglio il modello dal momento che dovresti dare agli alettoni un escursione asimmetrica cioè 20mm. verso l'alto e 8mm. verso il basso,ricordati anche di rispettare le escursioni delle altre superfici.
Per il discorso ""aerorofreni"" (li chiamiamo così impropriamente nel caso dell'easy) puoi impostarli sempre via radio dando tutta l'escursione possibile in su (tra i 20 e i 30mm.) a entrambe gli alettoni e miscelandoli a 2mm di picchia del piano di coda,infatti gli alettoni alzati insieme hanno un effetto cabrante,vista la loro posizione più vicina al centro del modello è meno evidente ma c'è...quindi deve essere più o meno contrastata con qualche "tacca" di picchia,purtroppo ti dico fin da subito che su questo modello non otterrai particolari benefici anzi usando questi simil-aerofreni durante l'atterraggio perderai molto prima l'efficenza degli alettoni senza notare nessun effetto frenante... evitali.
Ciao,ciao
Lorenzo




Ciao,
scusa ma come fa a NON utilizzare il cavetto a Y se ha una radio a 4ch??
sulla ricevente dove mette le spinette dei due servi??

CIAO!!

(in risposta a Guest)
Post #: 8
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 20:32:42   
Guest
Ciao Franck
mi riservo di aver sparato una cavolata sulla radio visto che non la conosco nello specifico,se però ha la possibilità di mixare un pò di roba insieme tipo elevoni,V-tail canali ecc,ecc..(mi è capitato un prob simile con un altra radio sicuramente più performante e l'ho risolto con dei mix)dovrebbe riuscirci visto che ha un canale libero,spero sia così per lui!..di certo vola anche con la Y

Ciaoo
Lorenzo

< Messaggio modificato da novemberzulu -- 6/3/2007 20:39:05 >

(in risposta a franck)
  Post #: 9
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 20:41:16   
clarck


Posts: 207
Punteggio: 0
Iscritto il: 5/10/2005
Stato: offline
Beh, che dire...Tefe sa la sua!!!In bocca al lupo e buoni voli!!!

_____________________________

VIRA E SOSTIENI...SEMPRE!!!

(in risposta a Bonimba)
Post #: 10
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 21:06:01   
franck


Posts: 2504
Punteggio: 10
Iscritto il: 31/10/2005
Località: Vicchio Mugello (FI)
Stato: offline
Ciao,
certamente sarebbe facilitato dalle miscelazioni che tu gli hai consigliato,e credo anche che le possa effettuare.... ma per il canale libero non credo ce l' abbia essendo a 4ch, quindi "purtroppo" per lui credo che non  possa fare senza la Y...

CIAO!! 

(in risposta a clarck)
Post #: 11
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 21:13:32   
clarck


Posts: 207
Punteggio: 0
Iscritto il: 5/10/2005
Stato: offline
Poi cmq nn serve l'aerofreno per un modello del genere, atterra da solo e piano già così...

_____________________________

VIRA E SOSTIENI...SEMPRE!!!

(in risposta a olmarello)
Post #: 12
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 23:01:54   
franck


Posts: 2504
Punteggio: 10
Iscritto il: 31/10/2005
Località: Vicchio Mugello (FI)
Stato: offline
si infatti non preoccuparti, non troverai difficoltà volando senza di essi!
è un motoalinate quindi ha delle belle doti di planata...

(in risposta a clarck)
Post #: 13
Re: Easy Glider & alettoni - 6/3/2007 23:22:28   
Guest
quote:

si infatti non preoccuparti, non troverai difficoltà volando senza di essi!
è un motoalinate quindi ha delle belle doti di planata...



Forse mi sono perso un pezzo ma Olmarello dice "easy glider aliante" senza far cenno al motore,e l'EG non ha motore se non nella versione electric
quindi miscelazioni permettendo:alettone sx,alettone dx,profondità,direzionale e siamo a 4 canali
Ciao!

< Messaggio modificato da novemberzulu -- 6/3/2007 23:24:37 >

(in risposta a franck)
  Post #: 14
Re: Easy Glider & alettoni - 12/3/2007 19:21:14   
olmarello

 

Posts: 11
Punteggio: 0
Iscritto il: 24/12/2006
Stato: offline
Grazie della collaborazione, ho assemblato gli alettoni con i servocomandi su cavo a Y ok bene ma un ultimo dubbio di principiante quale sono mi assilla ossia da manuale dell'E.G.gli alettoni andrebbero tarati +20 mm verso l'alto e -5 mm verso il basso, in questa modalità ad Y ciò non è possibile farlo allora mi domando se sono vincolato a dare ai servi la stessa apertura limite sia in positivo che in negativo che taratura posso fare per gli alettoni ? dò una via di mezzo per esempio un 15 mm in altezza ed un - 15 in basso? in pratica quanti mm sarebbero giusti dare?

(in risposta a olmarello)
Post #: 15
Re: Easy Glider & alettoni - 12/3/2007 19:40:03   
maxwell


Posts: 558
Punteggio: 4
Iscritto il: 28/12/2002
Località: Cusano milanino
Stato: offline
Ciao Olmarello.


Puoi tranquillamente trovare una via di mezzo ma se fai così le virate verranno scomposte perche gli alettoni non sono differenziati.
Puoi rimediare a questo problema montando la squadretta del servo non perpendicolare, leggermente inclinata, Dal disegno dovresti capire di che cosa sto parlando, facendo così il servo avrà più corsa per alzare l'alettone e meno per abbassarlo. L'inclinazione della squadretta devi trovare quella ideale, facendo delle prove


Miniatura


Allegati (1)

_____________________________

Ciao Max

(in risposta a olmarello)
Post #: 16
Re: Easy Glider & alettoni - 12/3/2007 21:01:06   
olmarello

 

Posts: 11
Punteggio: 0
Iscritto il: 24/12/2006
Stato: offline
Grazie Maxwell provo subito questa configurazione.

(in risposta a maxwell)
Post #: 17
Pagina:   [1]
Tutti i Forum >> [FORUM AEROMODELLISMO] >> AIUTO - PRINCIPIANTI >> Easy Glider & alettoni Pagina: [1]
Forum Jump:





Nuovi messaggi Nessun nuovo messaggio
Hot Topic con nuovi messaggi Hot Topic senza nuovi messaggi
Chiuso con nuovi messaggi Chiuso senza nuovi messaggi
 Scrivere un nuovo messaggio
 Rispondere al messaggio
 Inviare un nuovo sondaggio
 Votare i sondaggi
 Cancellare i miei stessi post
 Cancellare i miei stessi thread
 Classificare i post